Rivoluzione spagnola

La rivoluzione anarchica spagnola cominciò nel 1936, durante le prime fasi della guerra civile seguita al colpo di Stato di Francisco Franco; fu sconfitta nel 1937, anche a causa del tradimento del Fronte Popolare.