La leggenda del Primo Maggio

Pietro Gori

La leggenda del Primo Maggio1.82 MB

Ciò che ora sembra naturale, il godimento comune dei beni dati dalla natura agli uomini, o dal lavorio delle generazioni, accumulati e tramandati alla generazioni future, come retaggio famigliare di ciascuno e di tutti, veniva dichiarato utopia, quando non era dannato come delitto.