Non ho bisogno di stare tranquillo

Vittorio Giacopini

Non ho bisogno di stare tranquillo14.47 MB

Errico Malatesta, vita straordinaria del rivoluzionario più temuto da tutti i governi e le questure del Regno.

 

La visione di Bakunin e le tattiche – o la nevrosi – di Pisacane: il suo metodo era quello, tutto un azzardo.

In "missione permanente", si sentiva; con un’unica ambizione: la Rivolta.

 

Vittorio Giacopini, Capitolo II, Tra i Lupi