Anarchia e potere nella guerra civile spagnola

Claudio Venza

Anarchia e potere nella guerra civile spagnola (1936-1939)1.64 MB

Questo libro intende presentare l’anarchismo spagnolo durante la rivoluzione sociale e la guerra civile del 1936-1939. L’approccio è di tipo problematico e vuole offrire un’interpretazione con più domande che risposte, più confronti aperti che soluzioni preconfezionate. La ricostruzione delle pagine seguenti preferisce concentrarsi su elementi che diano conto della complessità dello scenario storico in cui si svolsero le vicende del movimento anarchico, che aveva trovato in Spagna un terreno più fertile che in ogni altra parte del mondo.

Claudio Venza, Introduzione